1 / 9
2 / 9
3 / 9
4 / 9
5 / 9
6 / 9
7 / 9
8 / 9
9 / 9
 


Richieste di MIGLIORAMENTI FONDIARI O SCAVI IN PROSSIMITA' DI CANALI




E’ prescritto il parere idraulico del Consorzio solamente nei casi in cui l’intervento di miglioramento fondiario preveda l’interessamento delle pertinenze idrauliche (della larghezza di 10 metri da ciglio canale) di corsi d’acqua in gestione al Consorzio.

Il Consorzio esprime il proprio parere all’Ispettorato Agrario regionale competente per territorio, al quale va indirizzata l’istanza.

DOCUMENTI CHE COMPONGONO LA DOMANDA DA PRESENTARE AL CONSORZIO:

  • Domanda in carta semplice
  • Relazione di accompagnamento che illustri lo stato dei luoghi ed eventuali nuovi manufatti.
  • Elaborato grafico in tavola unica in 4 copie, contenete:
  • Estratto catastale di mappa 1:2.000.
  • Planimetria rete irrigua esistente e di progetto con pendenze e quote.
  • Sezioni trasversali o longitudinali all’appezzamento di terreno, quotate con particolare riguardo alla fascia limitrofa di 10 metri di eventuali corsi d’acqua. 
  • Corografia CTR 1:5.000 (nome elemento) della zona in scala. 
  • Corografia IGM 1:25.000

Del progetto completo potranno essere motivatamente richieste ulteriori copie della documentazione, nonché una copia su supporto informatico, in rapporto alle necessità istruttorie.

N.B.: dovranno essere allegate tre copie di tutta la documentazione e la mancanza di uno solo dei documenti sopra elencati è causa di rifiuto della pratica.

     
Consorzio di bonifica Brenta
Riva IV novembre, 15 - 35013 Cittadella (PD) - Tel. 049/5970822 - Fax 049/5970859 - E-mail: info@consorziobrenta.it - Posta certificata: consorziobrenta@legalmail.it